Dove andare durante i ponti con la famiglia

Escursioni all’aria aperta e visite nelle città d’arte

La primavera è arrivata e con lei i numerosi giorni di feste e ponti. Tra la Pasqua, la Festa della Liberazione e la Festa dei Lavoratori, con pochi giorni di ferie, si può organizzare una bella vacanza. Le giornate si allungano e il sole primaverile scalda le giornate.

E’ l’occasione perfetta per programmare un bel viaggio e per staccare la spina.

Ti stai chiedendo quali sono le mete e le attività consigliate? Mammacult ha selezionato per te alcune mete per trascorrere il tempo libero in modo davvero speciale.

5 luoghi in Italia da scoprire con i bambini

Lago Maggiore

Questa suggestiva area naturalistica abbracciata dalle Alpi, è un vero paradiso per gli appassionati di attività all’aria aperta come il trekking. Il lago maggiore è una meta indicata soprattutto per famiglie con bambini dai 4 anni in su, che potranno partecipare senza problemi ad attività di questo tipo.

Per scoprire i segreti e la cultura locale, i paesi bagnati dalle rive d’acqua dolce sono un vero e proprio tesoro di storia e tradizioni. Qui troviamo il bellissimo Eremo di Santa Caterina, situato su una roccia a picco sul lago, da cui si possono ammirare panorami mozzafiato.

Toscana – Tour in bici e visite culturali a Firenze

La bella Toscana è la meta top per le vacanze primaverili con i bambini. Gli incantevoli percorsi nelle aree di campagna che circondano Firenze come le bellissime colline di Fiesole e la Via Francigena, sono super consigliati per gli amanti della natura.

Il consiglio è quello di abbinare un giro in bicicletta a una gustosa degustazione di prodotti locali per poi proseguire visitando il centro città.  Le aree pedonali sono percorribili facilmente anche a piedi. Da non perdere una delle più belle aree verdi della zona: il Giardino dei Boboli.

Marche – Parco dei Sibillini

Nella regione delle Marche non mancano i paesaggi naturalistici e le attività all’aria aperta, perfette per la stagione primaverile.

Qualche dritta? Il Parco dei Monti Sibillini, nel cuore dell’Appennino, è una vera oasi di pace dove ammirare la fioritura del Piano di Castelluccio. Tra papaveri, fiordalisi e fiori dai mille colori, adulti e bambini saranno sorpresi da un panorama da cartolina.

Infine troviamo anche, il Parco del Conero, nei pressi di Ancona. Un’area verde in cui il protagonista indiscusso è il grande monte a picco sul mare che dà il nome al parco naturalistico. Affidati a una guida specializzata per conoscere tutte le curiosità del luogo e coinvolgere i bambini in attività divertenti.

Sicilia – Etna

Siete diretti a Sud? In Sicilia puoi trovare tantissime attività diverse adatte a bimbi di tutte le età. Un esempio? Per passare una giornata unica visitate la località di Bronte, meglio nota per una gustosa prelibatezza: il pistacchio. Puoi proseguire con una passeggiata trekking nel luogo simbolo dell’intera regione: lEtna.

Roma

Qualsiasi sia la stagione, un viaggio nella capitale è sempre una buona idea, e lo è ancora di più in primavera. Oltre ai monumenti della Roma Antica, prova ad immergerti nelle tradizioni culinarie cittadine, assaggiando piatti tipici romani: la carbonara, i supplì e tanto altro.

 

Iscriviti alla Newsletter di Mammacult per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

Se ti piace Mammacult seguici anche su Facebook e Instagram!

Scopri le Gift Card di Mammacult!

Comments

Lascia un commento