Come organizzare un compleanno al parco

Consigli utili per festeggiare al massimo del divertimento e della praticità

Ci siamo, il giorno del compleanno di vostro figlio sta per arrivare e con la bella stagione non c’è niente di meglio che festeggiare in allegria in una location all’aperto.

Ma come si organizza una festa di compleanno al parco? Ecco i nostri i suggerimenti per trascorrere una giornata speciale all’insegna della spensieratezza e dell’allegria!

Potete iniziare con la scelta della location: è fondamentale che sia abbastanza spaziosa per far giocare tutti i bambini liberamente e per gare e giochi di gruppo. E poi, non dimenticate la vicinanza al vostro quartiere e a quello degli invitati, più è facile da raggiungere e più persone parteciperanno alla festa.

Leggi anche: Come organizzare la festa di compleanno perfetta

Bene, ora arriva la parte più divertente della pianificazione del compleanno: quali sono le attività migliori per intrattenere festeggiato ed invitati? Se siete davvero in alto mare, affidatevi ad animatori esperti, sapranno coinvolgere anche i bimbi più timidi in giochi super! bambini al parco

Qualche dritta in più? Provate i giochi di movimento, sono perfetti per le location all’aperto e la bella stagione! E poi, che ne dite di organizzare delle mini olimpiadi? Magari scegliendo proprio lo sport preferito dal festeggiato e perché no, anche dei giochi a squadre per favorire la coesione dei partecipanti.

Scopri tutte le tipologie di compleanno per i tuoi bambini

Ogni festa che si rispetti ha buon cibo, adatto sia a grandi che piccini, perciò non fate mancare il lato goloso dei festeggiamenti. Potete optare per gustosi panini farciti, focacce e pizza, che si mantengono bene anche nei giorni più caldi!

E per avere bevande sempre fresche, poi, una pratica borsa termica è l’ideale! Portate con voi anche tovaglie, plaid e tutto l’occorrente per sistemare le vivande all’aperto e lontano da insetti ed animali che potrebbero rovinarle.

Infine, se la giornata è molto soleggiata, il top è posizionarsi nei pressi di qualche albero, per ripararsi all’ombra nelle ore centrali del giorno.

Buon divertimento!

 

Gloria Sammuri

Commenti

Lascia un commento